Pontassieve, come prevenire bullismo e cyberbullismo. Incontro all’Istituto Balducci

Redazione 15 maggio 2017

PONTASSIEVE – Domani, martedì 16 maggio alle ore 11, l’istituto Ernesto Balducci ospita l’incontro – aperto a tutti – con lo psichiatra Gustavo Pietropolli Charmet.

Un incontro che avrà come tema il bullismo e il cyberbullismo, tematiche attuali che verranno affrontate nell’ottica dell’ascolto e del dialogo, rivolte a genitori, ragazzi e insegnanti.

Insieme a Charmet, Psicanalista e psichiatra, fondatore Istituto Minotauro di Milano e Direttore scientifico Festival della Mente di Sarzana, interverranno i rappresentanti dell’amministrazione, il dirigente scolastico Giulio Mannucci, Anna Corallo, avvocato e presidente Associazione “Alesia2007onlus” e Renata Sardi, psicoterapeuta e responsabile del progetto scientifico “Alesia2007onlus”.

Charmet è uno dei più importanti psichiatri e psicoterapeuti italiani. È stato primario in diversi ospedali psichiatrici, e docente di Psicologia Dinamica all’Università Statale di Milano e all’Università di Milano Bicocca. Nel 1985, con l’appoggio di Franco Fornari e con altri soci, ha fondato l’Istituto Minotauro di cui è stato presidente fino al 2011.

Attualmente è docente della Scuola di Psicoterapia dell’Adolescenza ARPAD Minotauro, presidente del CAF Onlus Centro Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia in Crisi di Milano e direttore scientifico dell’Osservatorio Giovani IPRASE di Trento. È autore di numerosi saggi sull’adolescenza.

Redazione 15 maggio 2017