Memorial “Sergio Torrini”. La quarta edizione si chiude ricordando la sua passione biancoverde

Redazione 9 ottobre 2017

PONTASSIEVE – Un sabato di emozioni e ricordi quello appena trascorso alla palestra Balducci di Pontassieve. Si è concluso sabato 7 ottobre il Memorial “Sergio Torrini”, giunto alla quarta edizione, un torneo di minibasket per ricordare una delle colonne della società biancoverde, “un grande amico ed appassionato che purtroppo è venuto a mancare troppo presto”.

Un appuntamento importante per l’ASD Valdisieve che lo scorso sabato 7 ottobre ha voluto celebrare una persona che ha tanto dato alla società biancoverde e che è sempre presente nei cuori di molti amici della Valdisieve.

Quest’anno la categoria coinvolta nel Memorial erano gli Esordienti di Venturini e Lapi, divisi in due gruppi (bianco e verde naturalmente), che si sono misurati contro i pari età di Montespertoli, Bulldogs Calenzano, DLF Firenze e Teamnova Lastra a Signa. Alla fine il Memorial è stato vinto da quest’ultimi in finale con DLF Firenze, terza la squadra bianca della Valdisieve che ha superato di un solo punto in una bellissima finalina i compagni di squadra del gruppo verde; quinta e sesta classificata Calenzano e Montespertoli.

Doveroso ringraziare la famiglia Torrini, sempre presente e legatissima alla realtà biancoverde, che ha premiato le squadre partecipanti insieme al Presidente Sauro Selvi ed al responsabile Minibasket Piero Venturini, le numerose squadre partecipanti ed i tanti dirigenti, istruttori e volontari della Valdisieve che hanno assicurato il pranzo e la corretta gestione di tutte le gare.

Il weekend della Valdisieve non si è esaurito sabato, visto che domenica 8 gli Under 13 di Lerede e Nunziata hanno partecipato al Memorial “Lapo Bacci” organizzato da BTB Scuola Basket Tavarnelle e che ha visto, oltre ai padroni di casa ed ai nostri ragazzi, la partecipazione di Valdelsa Basket e Dominators Roma in un quadrangolare in ricordo di un giovane atleta scomparso.

I biancoverdi sono stati superati in semifinale per 43 a 39 dal BTB Tavarnelle, per poi venire nuovamente sconfitti nella finale di consolazione dai Dominators Roma; il memorial è stato poi vinto dal Valdelsa Basket contro i padroni di casa di Tavarnelle. Era il primo impegno di un gruppo in crescita nonostante si sia praticamente formato l’anno scorso, siamo convinti che col tempo questi ragazzi non potranno che crescere e migliorare non solo dal punto di vista tecnico ma anche per quanto concerne lo spirito di gruppo, l’etica del lavoro, il divertirsi in condivisione con gli altri.

Redazione 9 ottobre 2017