Pontassieve, martedì 5 dicembre presentazione della riqualificazione dell’ex Chino Chini

Redazione 4 dicembre 2017

PONTASSIEVE – Martedì 5 dicembre alle ore 21.00, presso la Scuola Secondaria I° grado “Maria Maltoni”, l’Amministrazione comunale presenterà ai cittadini il progetto del nuovo polo educativo e culturale di Pontassieve, che nascerà dall’edificio ex “Chino Chini”.

Il progetto esecutivo per i lavori di recupero dell’edificio, che si avvale dei finanziamenti della Città Metropolitana nell’ambito dei fondi destinati alle “Periferie Urbane”, è già stato consegnato nella sua forma definitiva dalla Giunta di Pontassieve lunedì 2 ottobre. Attualmente l’Amministrazione comunale è impegnata nelle procedure di gara per l’affidamento dei lavori, in modo tale che, entro il prossimo anno, si possa già dare inizio ai lavori che trasformeranno il progetto in realtà.

Il progetto prevede lavori di ristrutturazione e riqualifica dell’immobile – sede di un ex-istituto professionale situato fra le scuole Maltoni e Calvino – con la realizzazione di un auditorium che avrà una funzione polivalente e sarà aperto alle varie manifestazioni e attività proposte dalla cittadinanza. Inoltre è prevista la costruzione di nuovi spazi e aule a disposizione delle associazioni e delle scuole Calvino e Maltoni.

L’idea progettuale dell’Amministrazione Comunale infatti è quella di dedicare i nuovi spazi alle attività scolastiche, durante l’orario delle lezioni, ma anche a quelle extrascolastiche, per tutto il resto della giornata, ospitando le attività svolte dalle associazioni culturali del territorio e rivolte a tutta la popolazione.

Come già sottolineato dal Sindaco Monica Marini, “il nuovo complesso potrà diventare un luogo di aggregazione per grandi e piccoli, ma anche un luogo dove fare teatro e musica e tutte quelle attività che oggi non trovano spazio nelle strutture esistenti”.

Redazione 4 dicembre 2017